Protettivo puro per circuiti di raffreddamento, garantisce la massima protezione contro il gelo. La particolare inibizione evita l’indurimento ed il rigonfiamento dei manicotti e delle guarnizioni. Previene la corrosione e la formazione di ruggine o di incrostazioni calcaree nel circuito di raffreddamento, favorendo lo scambio termico del motore. Impedisce la creazione di fenomeni di cavitazione della pompa dell’acqua. Specifico per motori in alluminio e ghisa.

Articolo Confezione
4031 Flacone 1 lt.
4032 Canestro 5 lt.
4034 Canestro 20 lt.
4038 Fusto 180 kg.

Supera le richieste delle seguenti norme nazionali o internazionali:
ASTM D 3306 – S.A.E. J 814
ASTM D 4340 – S.A.E. J 1034
CUNA NC 956 – 16
B.S. 6580
FVV Heft R 443(D)
JIS K 2234 (j)
UNE 26361-88 (E)
Afnor R 15/601 (F)
KSM 2142 (K)
EMPA (CH)
NATO S 759
E/L 1415c (MIL Italy)

Soddisfa le seguenti richieste dei costruttori:
FIAT 9.55523/41
Porsche/VW/Audi/Seat/Skoda TL 774 C
Mercedes DBL 7700
MAN 324
GM US 6277 M
Volvo (Reg. N° 260)
Ford WSS-M97B44-C
Chrysler MS 9176
BMW N 600 69.0
GM US 6277 M
Ford ESD M 97 B49-A
Opel GM QL 130100

Protezione dal gelo
I valori ottenuti con diverse concentrazioni di liquido radiatori puro in acqua sono i seguenti:

10% vol. (90% vol. acqua): -4°C

20% vol. (80% vol. acqua): -10°C

30% vol. (70% vol. acqua): -17°C

40% vol. (60% vol. acqua): -26°C

50% vol. (50% vol. acqua): -38°C

Scheda tecnica 4031/4038
Scheda sicurezza

Fai da te, autofficine, concessionarie auto.

Per la preparazione di miscele di liquido protettivo per radiatori puro S.I.A. e acqua per la protezione dal gelo alla temperatura desiderata può essere impiegata la tab. 1 che riporta le temperature di congelamento per le diverse concentrazioni di glicole monoetilenico (vedi scheda tecnica).

Nei circuiti di raffreddamento auto, per ottenere anche una buona protezione dalla corrosione, è comunque raccomandabile mantenere la concentrazione del liquido protettivo per radiatori puro S.I.A. entro limiti di sicurezza e non scendere al di sotto del 35% in volume.